Cancella automaticamente i file temporanei usando Pulizia disco, Senso di archiviazione o File batch

La directory TEMP ( %temp% ) si gonfia nel tempo poiché le applicazioni archiviano i dati lì e non rimuovono sempre i file e le cartelle che hanno creato. Inoltre, i programmi di installazione del software estraggono il contenuto dei pacchetti di installazione nella cartella% temp% e non eseguono l'atto di pulizia al termine dell'installazione.

Il problema dello "spazio su disco insufficiente" è un ricordo del passato - o il problema si presenta raramente al giorno d'oggi poiché i sistemi sono dotati di dischi rigidi ad alta capacità che sono diventati sporchi a basso costo. Tuttavia, potresti comunque voler riordinare la cartella Temp e mantenere il sistema in perfetta forma.

La pulizia temporanea dei file è una delle attività che Windows esegue silenziosamente in background, come parte della manutenzione automatica o della manutenzione del sistema che utilizza l'Utilità di pianificazione. La manutenzione automatica utilizza Pulizia disco (cleanmgr.exe) con il parametro non documentato /autoclean . Le attività di manutenzione integrate si attivano se il sistema viene lasciato inattivo per circa 5 minuti circa e si interrompe non appena Windows rileva l'attività dell'utente.

Per cancellare immediatamente i file % temp% senza attendere l'attivazione dell'attività del sistema operativo automatica o di manutenzione del sistema, è possibile utilizzare uno di questi metodi.

Automatizza la rimozione temporanea dei file utilizzando Pulizia disco

L'utilità di pulizia del disco nativa (cleanmgr.exe) supporta l'automazione fin dalle prime versioni di Windows, almeno da Windows XP e fino a Windows 10. È possibile utilizzare i comandi "sageset" e "sagerun" con un numero univoco per configurare e eseguire la pulizia automaticamente.

$config[ads_text6] not found
  • / d driveletter: - Questa opzione specifica l'unità che si desidera pulire con Pulizia disco.
  • / sageset: n - Questa opzione visualizza la finestra di dialogo Impostazioni pulizia disco e crea anche una chiave di registro per memorizzare le impostazioni selezionate. Il valore n, memorizzato nel registro, consente di specificare le attività per l'esecuzione di Pulizia disco. Il valore n può essere qualsiasi valore intero compreso tra 0 e 65535. Per avere tutte le opzioni disponibili quando si utilizza l'opzione / sageset, potrebbe essere necessario specificare l'unità in cui è installato Windows.
  • / sagerun: n - Questa opzione esegue le attività specificate assegnate al valore n se si utilizza l'opzione \ sageset. Tutte le unità sul computer vengono enumerate e il profilo selezionato viene eseguito su ciascuna unità.

Ad esempio, è possibile utilizzare /sageset:1000 per pulire i file %temp%, /sageset:1001 per altri elementi come la cache "Miniature" e così via. Inoltre, è possibile selezionare più opzioni di pulizia per una singola configurazione # sageset .

Configurazione della pulizia del disco per la pulizia dei file temporanei

Aprire un prompt dei comandi con privilegi elevati o Admin ed eseguire il comando seguente:

 cleanmgr / dc: / sageset: 1000 

Questo apre Pulitura disco, mostrandoti un enorme elenco di opzioni di pulizia o gestori tra cui scegliere.

  • File di installazione temporanea
  • Vecchi file Chkdsk
  • File di registro dell'installazione
  • Pulizia di Windows Update
  • Windows Defender
  • File di registro di aggiornamento di Windows
  • File di programma scaricati
  • File temporanei di Internet
  • File di dump della memoria errori di sistema
  • File minidump di errore di sistema
  • File eliminati dall'aggiornamento di Windows
  • File di segnalazione errori di Windows archiviati per utente
  • File di segnalazione errori di Windows in coda per utente
  • File di segnalazione errori di Windows archiviati di sistema
  • File di segnalazione errori di Windows accodati
  • Il sistema ha creato file temporanei di segnalazione errori di Windows
  • File di installazione ESD di Windows
  • BranchCache
  • Installazione / i precedente / i di Windows
  • Cestino
  • RetailDemo Contenuti offline
  • Aggiorna pacchetto File di backup
  • File temporanei
  • File di installazione temporanei di Windows
  • miniature
  • Cronologia dei file dell'utente

Alcune delle opzioni di pulizia potrebbero non esistere nel tuo sistema a seconda del sistema operativo che stai utilizzando.

Le opzioni "File di programma scaricati" e "File temporanei Internet" possono essere selezionate per impostazione predefinita. Deselezionali, abilita la casella di controllo " File temporanei " e fai clic su OK.

Devi eseguire il "/ sageset" solo per la prima volta. La configurazione (per 1000) viene salvata nel registro e viene utilizzata quando si esegue la pulizia di Pulizia disco utilizzando il comando "/ sagerun". Puoi creare tutte le impostazioni di configurazione con numeri diversi, come desideri.

Esecuzione della pulizia dei file temporanei

Per eseguire la pulizia, utilizzare questo comando dalla finestra di dialogo Esegui (WinKey + R):

 cleanmgr / sagerun: 1000 

Non è necessario il parametro /d quando si utilizza /sagerun .

Creare un collegamento per il comando precedente e posizionarlo nella cartella Avvio.

Premere WinKey + R, digitare il comando seguente e premere INVIO:

 shell: avvio 

Questo apre la cartella Startup del tuo profilo. Inserire il collegamento Pulizia disco nella cartella Avvio. %temp% pulizia dei file %temp% avverrà ad ogni accesso.

Nota: per impostazione predefinita, Cleanmgr.exe non eliminerà i file temporanei a cui è stato effettuato l'accesso negli ultimi 7 giorni. Tuttavia, è possibile modificarne il comportamento personalizzando il valore del registro LastAccess. Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo Perché la pulizia del disco non cancella completamente il contenuto della cartella Temp?

Cancella automaticamente i file temporanei e il cestino usando il senso di archiviazione di Windows 10

Le impostazioni di archiviazione di Windows 10 hanno un'opzione per cancellare automaticamente i file temporanei e i file Cestino più vecchi di "x" giorni.

$config[ads_text6] not found

Fai clic su Start, Impostazioni, fai clic su Sistema e seleziona Archiviazione. Abilita il pulsante di attivazione / disattivazione in Archiviazione

Fai clic su Configura senso di archiviazione o eseguilo ora . Si apre un'altra schermata in cui è possibile scegliere ciò che è stato cancellato automaticamente - File temporanei o Cestino - o entrambi.

È possibile abilitare o disabilitare le seguenti impostazioni in quella pagina:

 Elimina i file temporanei che le mie app non stanno utilizzando. Elimina i file nel mio cestino se sono stati lì per più di "x" giorni Elimina i file nella mia cartella Download se sono stati lì per più di "x" giorni 

Puoi anche ripulire i file su richiesta (usando le impostazioni sopra) facendo clic su Pulisci ora .

Rimuovere i file temporanei utilizzando un file batch

È possibile creare un file batch per cancellare completamente il contenuto della cartella Temp comprese le sottocartelle.

Apri Blocco note e copia al suo interno il seguente contenuto:

 del "% temp% \ *. *" / s / q FOR / d %% p IN ("% temp% \ *. *") DO rd "%% p" / s / q 

Salvare il file con l'estensione .bat . Fare doppio clic per eseguire il file batch. Non rimuove la cartella Temp stessa poiché non è consigliabile farlo.

CORRELATO: Come eliminare i file più vecchi di N giorni automaticamente in Windows

Nota del redattore: l' uso di Pulizia disco è l'opzione più sicura e preferita, poiché non vengono toccati i file a cui si è avuto accesso di recente. Inoltre, consente all'utente di configurare l'impostazione "ultimo accesso", sebbene utilizzi solo il registro. Ma se preferisci il metodo del file batch (che non ti consiglio per l'uso di routine) per qualche motivo, assicurati di salvare i file aperti e chiudere tutti i programmi in esecuzione prima di eseguire il file.

Articoli Correlati