Come abilitare l'anteprima dei file .eml (messaggio e-mail) in Explorer

Molti utenti di Windows Mail (Windows Vista) o Windows Live Mail (parte di Windows Live Essentials) hanno utilizzato per eseguire il backup di singole e-mail e salvarle come file .EML. Poiché Windows Live Mail è stato sospeso, gli utenti sono costretti a utilizzare mailer di terze parti o persino ad acquistare prodotti di Microsoft, Microsoft Outlook. Tuttavia, il riquadro di anteprima in Esplora file mostra " Nessuna anteprima disponibile " quando viene selezionato un file .EML .

Questo articolo spiega come visualizzare in anteprima i file .EML nel riquadro Anteprima di Esplora file, da Windows 7 a Windows 10.

Opzione 1: abilitare l'anteprima .EML utilizzando l'Editor associazione gestore gestori anteprima

  1. Scarica Preview Handler Association Editor, decomprimi ed esegui il programma PreviewHandlerEditor.exe .
  2. Nella casella a discesa, seleziona " Gestore anteprima Mime di Microsoft Windows Mail ". Si noti che ci sono due di quelle voci lì. Puoi selezionare uno di essi.

    $config[ads_text6] not found

  3. Deseleziona l'opzione Mostra solo le classi associate a questa impostazione del gestore .
  4. Scorri verso il basso e individua la voce del tipo di file .eml dall'elenco.

  5. Abilita la casella di controllo per il tipo di file .eml .
  6. Chiudi Anteprima Handler Association Editor.

Opzione 2: abilitare l'anteprima .EML utilizzando l'editor del registro

L'uso di Preview Handler Association Editor o PreviewConfig (che ho scritto durante i giorni di Windows Vista) può essere l'opzione più semplice per la maggior parte degli utenti. Tuttavia, se non si desidera utilizzare strumenti di terze parti e è necessario distribuire l'impostazione sulla rete, ecco un'impostazione di registro diretta che è necessaria:

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse su Start, selezionare Esegui.
  2. Digita regedit.exe e fai clic su OK. Questo avvia l'editor del registro.
  3. Vai al seguente ramo del registro:
     HKEY_CLASSES_ROOT \ .eml 
  4. Con il tasto .eml selezionato, crea una sottochiave denominata shellex
  5. Sotto shellex, crea un'altra sottochiave denominata {8895b1c6-b41f-4c1c-a562-0d564250836f}
  6. Con la sottochiave appena creata selezionata, fare doppio clic sul (default) nel riquadro destro e impostare i suoi dati su:
     {92dbad9f-5025-49b0-9078-2d78f935e341} 
  7. Dopo aver completato i passaggi precedenti, assicurarsi che le impostazioni del Registro di sistema siano così.

  8. Chiudi l'editor del registro.

Questo è tutto! Ora hai aggiunto un gestore di anteprima per i file .EML e sarai in grado di visualizzare in anteprima il contenuto del file .EML in Explorer.

Nota: per abilitare il riquadro di anteprima (se non già abilitato) in Esplora file, premere Alt + P. L'opzione funge da interruttore.

Spero che le istruzioni in questo articolo ti abbiano aiutato a recuperare la funzionalità di anteprima .EML in Esplora file. Inoltre, dai un'occhiata agli altri miei post su come abilitare l'anteprima di Esplora file per i file di script .PS1 PowerShell.

Articoli Correlati