Come creare un punto di ripristino e ripristinare un punto di ripristino precedente

Ripristino configurazione di sistema è sempre stata una preziosa funzione di ripristino integrata in tutte le versioni di Windows. Ti aiuta a tornare a uno stato di lavoro precedente se qualcosa va in tilt dopo l'installazione di un software, un driver di dispositivo o un aggiornamento del sistema operativo fornito tramite Windows Update. Questo post spiega come abilitare Ripristino configurazione di sistema, creare un punto di ripristino e ripristinare un punto di ripristino precedente.

Le informazioni contenute in questo post si applicano a tutte le versioni di Windows, incluso Windows 10.

Creazione di un punto di ripristino

Premere WinKey + R per visualizzare la finestra di dialogo Esegui, . Digitare SystemPropertiesProtection.exe e premere INVIO.

Se si preferisce che la GUI avvii la finestra di dialogo Proprietà ripristino di sistema, fare una ricerca per "punto di ripristino" nel menu Start o dal Pannello di controllo. L'esecuzione del comando sopra potrebbe essere più rapida e funziona in tutti i sistemi operativi Windows.

Ciò avvia la finestra di dialogo Proprietà - Ripristino configurazione di sistema.

Controlla se la protezione è abilitata per l'unità di sistema. L'unità su cui è installato Windows. Non è necessario abilitare la protezione per altre unità ... è facoltativo. Se la protezione dell'unità di sistema è disattivata, fare clic sul pulsante Configura.

Fare clic su Attiva protezione del sistema e regolare il dispositivo di scorrimento Utilizzo massimo in base allo spazio libero disponibile nella partizione. Più spazio su disco viene allocato, più opzioni di punti di ripristino sarebbero disponibili quando si desidera ripristinare il sistema a uno stato precedente. Se stai esaurendo lo spazio su disco, imposta il dispositivo di scorrimento su un valore inferiore.

Fai clic su OK e tornerai alla finestra di dialogo Proprietà del sistema (Fig. 1).

Fai clic su Crea ... per creare un punto di ripristino, digita la descrizione e fai clic su Crea.

$config[ads_text6] not found

Il punto di ripristino è ora creato correttamente.

Articoli Correlati

  • Come creare punti di ripristino ogni giorno utilizzando l'Utilità di pianificazione in Windows
  • Come creare punti di ripristino del sistema utilizzando Script o riga di comando

Eseguire un ripristino del ripristino del sistema

Quindi, hai installato un programma di terze parti o un aggiornamento del driver e scopri che la reattività del tuo sistema è molto lenta o si verificano crash occasionali. È possibile ripristinare il sistema su un punto di ripristino precedente, scegliendo un punto di ripristino la cui data precede la data di installazione del software o del driver problematico.

Se Windows non viene caricato, è possibile eseguire un rollback di Ripristino configurazione di sistema utilizzando le opzioni di Ripristino di Windows. Per i dettagli, consulta l'articolo Esegui il rollback del ripristino del sistema offline in Windows 10 [Opzioni di ripristino]

Avviare Ripristino configurazione di sistema facendo clic sul pulsante Ripristino configurazione di sistema (Fig. 1) oppure eseguendo il file RSTRUI.EXE dalla finestra di dialogo Esegui.

Fai clic su Avanti. Nella finestra di dialogo che appare, solo alcuni dei punti di ripristino sono mostrati per impostazione predefinita. Per visualizzare l'elenco completo, fare clic sulla casella di controllo Mostra altri punti di ripristino per abilitarlo.

Selezionare il punto di ripristino in cui si desidera ripristinare il sistema.

Facoltativamente, puoi vedere quali applicazioni sarebbero interessate se esegui il rollback a quel particolare punto. Per visualizzare tali informazioni, fare clic su Cerca programmi interessati.

Questo mostra l'elenco di programmi, aggiornamenti e driver che verrebbero eliminati e quelli che verrebbero ripristinati nel caso in cui si effettuasse il rollback a quel punto di ripristino. Questa opzione può essere molto utile per decidere quale punto di ripristino scegliere dall'elenco.

Chiudi la finestra di dialogo Cerca programmi interessati. Seleziona il punto di ripristino dall'elenco e fai clic su Avanti.

Fai clic su Fine. Windows eseguirà ora il rollback al punto scelto e quindi riavvierà Windows automaticamente.

Articoli Correlati

  • Come eliminare i punti di ripristino del sistema in Windows
  • Come eliminare i singoli punti di ripristino del sistema in Windows?

Articoli Correlati