Come installare Office Picture Manager in Windows 10

Microsoft Office Picture Manager è un visualizzatore ed editor di grafica introdotto in Microsoft Office 2003 e incluso fino a Office 2010. Molte persone preferiscono il buon vecchio Microsoft Office Picture Manager, forse per l'interfaccia utente o UX, e vogliono installarlo su Windows 10.

Tuttavia, Microsoft ha interrotto Picture Manager con il rilascio di Office 2013. La funzionalità equivalente è ora disponibile nell'app Foto di Windows 10, che ha il ritaglio, il ridimensionamento, la rimozione dell'effetto occhi rossi, il ritaglio del video e altre funzionalità. In alternativa, puoi anche abilitare il classico Visualizzatore foto di Windows utilizzando il registro o installare la Raccolta foto di Windows Live (che ora non è supportata da Microsoft).

Se hai disperatamente bisogno di Office Picture Viewer, la buona notizia è che puoi ancora installarlo su Windows 10. Il programma di installazione di SharePoint Designer 2010 include Office Picture Manager come componente opzionale che può essere installato come applicazione autonoma.

Questo articolo spiega come installare Office Picture Manager su Windows 10 e versioni precedenti, indipendentemente dalla versione di Office, ad esempio Office 2013, Office 2016, Office 365, installata sul computer. Office Picture Manager è superveloce (come il Visualizzatore foto di Windows) soprattutto se lo utilizzerai come anteprima delle immagini.

Installa Office Picture Manager in Windows 10

Per installare Office Picture Manager in Windows 10, scaricare Microsoft SharePoint Designer 2010 ed eseguire l'installazione. Dall'elenco dei componenti da installare, selezionare solo Office Picture Manager elencato nella categoria Strumenti di Office . Ciò installa Office Picture Manager come applicazione autonoma. Office Picture Manager non necessita di chiave di licenza o attivazione.

La pagina dei requisiti di sistema ufficiali di SharePoint Designer 2010 riporta "Windows 7, Windows Server 2003 R2 x64 edizioni, Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2, Windows Vista Service Pack 1". Ma il software funziona perfettamente su Windows 10.

Ecco i link per il download tramite il Microsoft Download Center ufficiale.

  • Scarica Microsoft SharePoint Designer 2010 (64-bit) - [279 MB]
  • Scarica Microsoft SharePoint Designer 2010 (32-bit) - [254 MB]

Esegui il file di installazione SharePointDesigner.exe e fai clic su Personalizza nella schermata di installazione iniziale.

Nella schermata Opzioni di installazione, disabilitare tutti i componenti in ogni categoria, tranne Microsoft Office Picture Manager .

Suggerimento: fai clic con il pulsante destro del mouse su ciascuna sezione della sezione e seleziona "Non disponibile" nel menu a discesa. Questo disabilita tutte le opzioni. Quindi espandere Strumenti di Office e abilitare Microsoft Office Picture Manager.

Fai clic su Installa ora e completa il processo.

Office Picture Manager verrà ora visualizzato nel menu Start> Elenco di tutte le app. Se non viene visualizzato, è possibile creare manualmente un collegamento alla seguente destinazione:

 C: \ Programmi \ Microsoft Office \ Office14 \ OIS.EXE 

Quando apri l'applicazione per la prima volta, ti verrà chiesto di scegliere come aggiornare il software. Fare clic su Usa impostazioni consigliate e fare clic su OK. Questa opzione garantisce che il software Office sia aggiornato automaticamente.

Office Picture Manager viene registrato con le app predefinite (precedentemente "Programmi predefiniti") e puoi impostarlo come visualizzatore predefinito, invece della nuova app Foto o Visualizzatore foto di Windows.

Dopo averlo impostato come visualizzatore predefinito, facendo doppio clic su un file di immagine si aprirà il file utilizzando Office Picture Manager. È un programma di visualizzazione ed editor leggero, molto meglio di Windows Photo Viewer e simile alla Raccolta foto di Windows Live.

$config[ads_text6] not foundCORRELATO: Scarica Raccolta foto di Windows Live (Windows Live Essentials)

Office Picture Manager può modificare la luminosità e il contrasto dell'immagine, rimuovere l'effetto occhi rossi, ritagliare, ruotare, capovolgere, comprimere e ridimensionare le immagini.

Aggiornamenti di Office

Dopo aver installato Office Picture Manager e riavviato il sistema, alcuni aggiornamenti di Office 2010 verranno offerti tramite il canale di Windows Update. Assicurati di installarli tutti, incluso l'ultimo service pack (Office Service Pack 2).

Non essere sorpreso di vedere se gli aggiornamenti di sicurezza di PowerPoint 2010, SharePoint 2010, Word 2010, Excel 2010, Visio 2010, Access 2010 sono stati installati anche se Office Picture Manager è stato installato. Non sembra esserci un modo per disabilitare l'installazione degli aggiornamenti irrilevanti. Ma, poiché Microsoft ritiene che siano rilevanti per il tuo sistema per qualche motivo, vai avanti e installali.

Puoi tenere una scheda sulle ultime disponibili a questo link:

  • Aggiornamenti di Office tramite gli ultimi aggiornamenti per le versioni di Office che utilizzano Windows Installer (MSI)

Parole di chiusura

Si noti che Microsoft interromperà il supporto per Office 2010 il 13 ottobre 2020. Dopo tale data, non si otterranno aggiornamenti delle funzionalità, correzioni di bug e aggiornamenti di sicurezza per i prodotti Office 2010, incluso SharePoint Designer 2010.

Ciò significa che dopo il 13 ottobre 2020, se si continua a utilizzare i prodotti Office (inclusa l'installazione autonoma di Office Picture Manager), il PC sarà vulnerabile. Se utilizzi prevalentemente un computer offline, per l'attività di modifica delle immagini piuttosto che per la navigazione sul Web, questo non dovrebbe essere un problema.

Poiché Office 2010 si sta avvicinando alla fine del supporto (ottobre 2020) e il supporto di Raccolta foto di Windows Live è già terminato, è prudente passare a un altro programma di visualizzazione delle immagini per motivi di sicurezza. Puoi provare la nuova app Foto o utilizzare Windows Photo Viewer (non ha funzionalità di modifica) o passare a un editor di terze parti come ImageGlass, IrfanView, ecc.

Articoli Correlati