Come modificare WinKey + E Target collegamento in Windows 10?

La combinazione di tasti WinKey + E, nonché il collegamento Esplora file sulla barra delle applicazioni, aprono la vista Accesso rapido per impostazione predefinita. È possibile modificare la cartella predefinita su Questo PC utilizzando la scheda Generale Opzioni cartella o aprirla alla cartella Download utilizzando un metodo di registro.

Ma come rendere File Explorer di Windows 10 predefinito in una cartella personalizzata o nella sezione Librerie?

L'interfaccia utente non offre alcuna opzione per impostare una destinazione personalizzata per la sequenza di tasti WinKey + E o l'elemento della barra delle applicazioni appuntato Esplora file. Come avrai notato, la destinazione del collegamento della barra delle applicazioni bloccata di Esplora file non può essere modificata tramite Proprietà, poiché è un collegamento speciale con il campo Destinazione disattivato o di sola lettura.

Tuttavia, si modifica WinKey + E o la destinazione del collegamento a Esplora file utilizzando una modifica del Registro di sistema senza interrompere altre impostazioni.

Cambia destinazione scorciatoia WinKey + E e Esplora file

Per impostare una cartella iniziale predefinita per Esplora file, attenersi alla seguente procedura:

  1. Copia il seguente codice su Blocco note e salva il file come launch.vbs in un luogo sicuro e protetto.
     WScript.CreateObject ("Wscript.Shell"). Esegui "C: \ MyFolder" 

    Il codice precedente avvia File Explorer nella cartella specificata. Modificare il percorso della cartella di destinazione in base alle proprie esigenze.

    Imposta File Explorer come predefinito su Librerie

    Per rendere File Explorer aperto alla sezione Librerie (anziché una cartella) per impostazione predefinita, modificare la destinazione nel file di script, come segue:

     WScript.CreateObject ("Wscript.Shell"). Esegui "% appdata% \ Microsoft \ Windows \ Libraries" 

    Imposta File Explorer come predefinito sulla cartella Desktop

    Per avviare Explorer nella cartella Desktop, utilizzare questo codice:

     WScript.CreateObject ("Wscript.Shell"). Esegui "shell: desktop" 
  2. Apri Regedit.exe e crea il seguente ramo del registro.
     HKEY_CURRENT_USER \ SOFTWARE \ Classes \ CLSID \ {52205fd8-5dfb-447d-801A-d0b52f2e83e1} \ shell \ openNewWindow \ command 

    Nota che la chiave {52205fd8-5dfb-447d-801a-d0b52f2e83e1} non esiste per impostazione predefinita e dovrai creare manualmente la chiave e le sue sottochiavi. In alternativa, è possibile utilizzare il metodo del file REG menzionato nel paragrafo successivo per creare automaticamente la chiave / i valori.

  3. Impostare i dati del valore (predefinito) come:
     wscript.exe d: \ launch.vbs 

    (Supponendo che launch.vbs sia salvato in d:\ drive.)

    Suggerimento rapido: è anche possibile digitare un percorso dell'applicazione se si desidera richiamare l'applicazione utilizzando WinKey + E.

  4. Creare un valore stringa (REG_SZ) denominato DelegateExecute impostando i dati del valore vuoti.
  5. Chiudi l'editor del registro.

Automatizza i passaggi precedenti utilizzando il file REG

Ecco il file .reg per le impostazioni precedenti. Scopri come creare e utilizzare i file .reg in Windows.

 Windows Registry Editor Version 5.00 [HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Classes\CLSID\{52205fd8-5dfb-447d-801a-d0b52f2e83e1}\shell\opennewwindow\command] @="wscript.exe d:\\launch.vbs" "DelegateExecute"="" 

La modifica del registro sopra riportata modifica il percorso di destinazione predefinito per WinKey + E e lo speciale collegamento a Esplora file in Windows 10.

$config[ads_text6] not found

Perché è necessario uno script?

Forse ti starai chiedendo perché dobbiamo usare uno script per avviare Esplora file per aprire una cartella specifica. Perché non creare un nuovo collegamento sul desktop con explorer.exe come destinazione?

L'esecuzione di explorer.exe tramite un collegamento o una riga di comando creerebbe ogni volta un processo explorer.exe separato. E le istanze aggiuntive di Explorer.exe rimangono aperte anche dopo aver chiuso la cartella. Questo crea anche icone multiple ed indipendenti di File Explorer sulla barra delle applicazioni.

Il metodo di script impedisce i problemi di cui sopra.

Opzione 2: utilizzo di AutoHotkey

È possibile utilizzare l'eccellente strumento automatico AutoHotkey per intercettare il tasto di scelta rapida Winkey + E e avviare la cartella o il programma desiderati.

  1. Scarica e installa AutoHotkey.
  2. Utilizzando Blocco note, creare un file .ahk con i seguenti contenuti:
     #e :: run "shell: desktop" 
  3. Denominare di conseguenza, ad esempio change_win_e_target.ahk
  4. Fare doppio clic sul file .ahk per eseguirlo.

Ora, premendo Winkey + E verrà avviata la cartella Desktop. Sostituire la cartella di destinazione nel file di script come desiderato.

Si noti che il metodo AutoHotkey è estremamente rapido rispetto al metodo VBScript. Ma non cambia la destinazione del collegamento della barra delle applicazioni di Esplora file, mentre il metodo VBScript (e registro) funziona con il collegamento della barra delle applicazioni di Esplora file e Winkey + E.

Articoli Correlati