Come ridimensionare le immagini tramite il menu di scelta rapida in Windows 10

Di recente mi sono imbattuto in uno strumento eccellente per ridimensionare le immagini tramite il menu di scelta rapida di Windows. È l'utility Image Resizer scritta da Brice Lambson. Questa utility è simile a PowerToy di Image Resizer di Microsoft e funziona perfettamente in tutte le versioni di Windows, incluso Windows 10.

Ridimensiona le immagini tramite il menu di scelta rapida in Windows 10

Scarica e installa Image Resizer dal sito dello sviluppatore o dalla sua pagina Github. Questo programma aggiunge il comando Ridimensiona immagini al menu di scelta rapida per i tipi di file immagine.

La finestra di dialogo di ridimensionamento elenca quattro opzioni preimpostate e consente anche di scegliere un'impostazione personalizzata in cui è possibile specificare le dimensioni del file di output:

L'opzione Ridimensiona le foto originali (non creare copie) è deselezionata per impostazione predefinita per evitare di sovrascrivere accidentalmente l'immagine di origine.

Quando scegli l'opzione personalizzata, i file di output avranno il suffisso (Personalizzato) - ad esempio, hero-image (Custom).jpg

Suggerimento: quando si sceglie l'opzione Personalizzata, anziché calcolare manualmente i pixel / il rapporto per i campi di larghezza o altezza (per preservare le proporzioni), è possibile lasciare vuoto uno dei campi in modo che lo strumento ridimensioni automaticamente l'immagine in base alla larghezza specificata (o altezza) menzionato e mantiene le proporzioni. CORRELATO: Come ridimensionare le immagini usando l'app Foto in Windows 10

Image Resizer - Opzioni avanzate

Per personalizzare il nome del file di output, fai clic su Opzioni avanzate nella finestra di dialogo di ridimensionamento. Nella scheda File, è possibile modificare il suffisso del nome file come desiderato:

Ad esempio, impostando il parametro su %1 (%3 x %4), le dimensioni dell'immagine verranno aggiunte al nome del file di output. Vedi 3 ° file elencato nella seguente immagine.

Nella scheda Codifica, puoi impostare le impostazioni di codifica Fallback, livello di qualità JPEG, interlacciamento PNG e compressione TIF.

Nella scheda Dimensioni, puoi rimuovere o personalizzare le quattro opzioni predefinite e aggiungere le tue opzioni all'elenco con dimensioni personalizzate.

Le dimensioni menzionate qui verranno visualizzate nell'elenco preconfigurato della finestra di dialogo Ridimensiona immagini.

Articoli Correlati