Come tenere traccia della geolocalizzazione del tuo computer o cellulare Windows 10 utilizzando la funzione "Trova il mio dispositivo"?

Windows 10 include la funzionalità di tracciamento della posizione del dispositivo integrata, che ti aiuta a trovare facilmente la posizione geografica esatta del dispositivo in caso di furto o di smarrimento da qualche parte.

Affinché la posizione del dispositivo sia tracciata, devono essere soddisfatti i seguenti prerequisiti:

1. L'impostazione "Trova il mio dispositivo" dovrebbe essere già stata attivata.

2. Il dispositivo deve avere un account Microsoft configurato.

Poiché il rilevamento della posizione è reso possibile utilizzando la triangolazione Wi-Fi o cellulare, il GPS e / o l'indirizzo IP, i dispositivi senza una scheda / adattatore Wi-Fi o SIM potrebbero non essere monitorati o il tracciamento potrebbe essere impreciso.

Trova posizione dispositivo

Vai alla seguente pagina Account Microsoft e accedi. Puoi vedere l'elenco dei dispositivi che utilizzano quell'account Microsoft. Mostra la data e l'ora dell'ultima visualizzazione per ciascun dispositivo insieme alla posizione geografica con la mappa.

$config[ads_text6] not found
 //account.microsoft.com/devices 

Attiva "Trova il mio dispositivo"

Per poter tracciare il tuo dispositivo nel caso in cui lo smarrissi in futuro, assicurati che l'impostazione "Trova il mio dispositivo" sia abilitata.

Apri Impostazioni, fai clic su Aggiornamento e sicurezza, Trova il mio dispositivo .

Se l'impostazione non è già attivata, fare clic su Cambia

Abilita "Salva periodicamente la posizione del mio dispositivo".

Questo è tutto! Il rilevamento della posizione è ora abilitato per il dispositivo Windows 10 (PC, superficie o telefono cellulare) e la funzione può tornare utile se in futuro perdi il dispositivo.

Articoli Correlati