Correzione: errore di Windows Defender 577 | Il servizio non si avvia

L'applet del pannello di controllo "Sicurezza e manutenzione" potrebbe avvisare che Windows Defender è disabilitato e che nessun antivirus protegge il sistema. Se apri l'interfaccia di Windows Defender, si offre di attivare la protezione, ma il pulsante non funziona.

Nella MMC servizi, quando si tenta di avviare il servizio Windows Defender Antivirus o Windows Defender Antivirus Network Inspection Service, è possibile che Error 577, come illustrato di seguito:

Windows non è stato in grado di avviare Windows Defender. Errore 577: Windows non può verificare la firma digitale per questo file. Una recente modifica hardware o software potrebbe aver installato un file che è stato firmato in modo errato o danneggiato o potrebbe essere un software dannoso da una fonte sconosciuta.

A volte, potresti vedere un errore diverso.

Il servizio di Windows Defender Antivirus Service sul computer locale è stato avviato e quindi interrotto. Alcuni servizi si interrompono automaticamente se non vengono utilizzati da altri servizi o programmi.

Correzione: errore di Windows Defender 577 - Impossibile avviare il servizio

Questo problema può verificarsi se hai utilizzato una soluzione antivirus di terze parti e successivamente la hai disinstallata o il suo periodo di prova è terminato. L'installazione di un programma antivirus di terze parti disabilita automaticamente l'antivirus di Windows Defender. Se una versione di prova del tuo software antivirus (ad esempio Avast, McAfee, Norton, ecc.) È stata preinstallata sul tuo computer (o ne hai installata una), molto probabilmente ha disattivato Windows Defender per evitare conflitti.

(Articolo correlato: Correzione: Malwarebytes disabilita Windows Defender o Anti-Virus di terze parti )

Fino alla completa disinstallazione del software antivirus di terze parti, Windows Defender rimarrà disabilitato. A volte, è necessario scaricare ed eseguire lo strumento di disinstallazione / pulizia del fornitore del software antivirus per rimuovere completamente le tracce del software. Al termine, Windows Defender e i relativi servizi dovrebbero riprendere automaticamente.

Passaggio 1: disinstallare il software antivirus di terze parti

Apri App e funzionalità o Programmi e funzionalità e disinstalla il software di terze parti. Se il processo di disinstallazione non riesce o la disinstallazione non risolve il problema anche dopo il riavvio del sistema, utilizzare lo strumento di pulizia specializzato del rispettivo fornitore di software antivirus.

$config[ads_text6] not found
  1. Utilità di disinstallazione Avast (aswClear)
  2. AVG Remover
  3. Avira: istruzioni per la disinstallazione manuale
  4. Strumenti di disinstallazione di Bitdefender
  5. Strumento di rimozione per prodotti Kaspersky (kavremover)
  6. Strumento di disinstallazione F-Secure
  7. Rimuovi i prodotti McAfee
  8. Disinstallare ESET manualmente utilizzando lo strumento di disinstallazione ESET

Inoltre, consultare l'elenco completo degli strumenti di disinstallazione antivirus compilati dal team della knowledge base ESET: programmi di disinstallazione (strumenti di rimozione) per i comuni software antivirus Windows.

Passaggio 2: correggi le impostazioni del registro di Windows Defender

Se la disinstallazione pulita di una soluzione antivirus di terze parti e il riavvio di Windows non aiuta, attenersi alla seguente procedura:

  1. Scarica PsExec dal sito Microsoft Windows Sysinternals. Decomprimi ed estrai lo strumento in una cartella permanente, ad esempio d: \ tools
  2. Aprire una finestra del prompt dei comandi con privilegi elevati o admin.
  3. Digita il seguente comando e premi INVIO:
  4.  d: \ tools \ psexec.exe -sid c: \ windows \ regedit.exe 

    La riga di comando di PsExec sopra avvia l'editor del LOCALSYSTEM nell'account LOCALSYSTEM modo da poter modificare le aree protette nel registro.

  5. Nella finestra dell'Editor del Registro di sistema, vai alla seguente chiave:
  6.  HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows Defender 
  7. Fare doppio clic su DisableAntiVirus e imposta i suoi dati su 0
  8. Fare doppio clic su DisableAntiSpyware e imposta i suoi dati su 0
  9. Vai al seguente ramo delle politiche:
  10.  HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Policies \ Microsoft \ Windows Defender 
  11. Eliminare i due valori DisableAntiVirus e DisableAntiSpyware se trovati nella posizione sopra.
  12. Chiudi l'editor del registro.
  13. Riavvia Windows e verifica se Windows Defender è in grado di avviarsi correttamente.

Automatizza i passaggi precedenti utilizzando il file REG

È possibile automatizzare i passaggi 4-8 sopra importando il file REG nell'Editor del Registro di sistema (avviato utilizzando lo strumento PsExec ). Scarica fix-defender-error-577.zip, decomprimi ed estrai il file REG sul desktop. Nella finestra dell'Editor del Registro di sistema, fai clic sul menu File, fai clic su Importa ... e seleziona il file fix-defender-error-577.reg per applicarlo. Chiudi l'editor del registro e riavvia Windows.

Articoli Correlati