Correzione: la scheda Prompt dei comandi per il completamento automatico smette di funzionare

Tweet Condividi 1 Azioni Reddit 1

Il prompt dei comandi ha una piccola funzione utile che consente di modificare i percorsi di directory mediante il completamento automatico. Per passare a una directory o digitare un nome di directory, è possibile digitare le lettere iniziali della directory e premere il tasto TAB per completare automaticamente il percorso del file o della cartella.

Ad esempio, per passare alla directory denominata Program Files, dal prompt C: \, digitare semplicemente cd prog e premere il tasto TAB. Il prompt dei comandi completa automaticamente il nome della directory. La funzione di completamento automatico racchiude automaticamente i nomi di file / cartelle tra virgolette doppie se contiene uno o più spazi.

$config[ads_text6] not found

Scorrere i nomi delle cartelle usando TAB

Tuttavia, se ci sono più cartelle il cui nome inizia con Prog, quindi premere TAB una volta completerà automaticamente il nome della prima cartella che inizia con Prog . Le successive pressioni TAB scorreranno i nomi delle cartelle corrispondenti rimanenti.

Ad esempio, hai tre nomi di cartelle che iniziano con Prog sull'unità C: \ - Program Files, Program Files (x86) e ProgramData . Supponiamo che tu voglia passare a ProgramData sull'unità C:\ usando la funzione di completamento automatico.

  • Dal prompt C: \, digitare prog e premere il tasto TAB. Completa automaticamente il nome della prima cartella - Program Files .
  • Premere di nuovo il tasto TAB per completare automaticamente il secondo nome della cartella - Program Files (x86)
  • Premere di nuovo il tasto TAB per completare automaticamente il nome della terza cartella - ProgramData

Si noti che non è necessario trovarsi nella directory corrente. Puoi digitare l'inizio di qualsiasi percorso di cartella da qualsiasi unità, come di seguito:

Percorsi di file e cartelle completati automaticamente

Puoi anche usare Maiusc + TAB per scorrere i nomi delle cartelle in ordine alfabetico inverso.

Un altro esempio potrebbe essere quello di elencare il contenuto della directory di Program Files (x86) . Per fare ciò, dal prompt C: \, digitare dir prog e quindi premere il tasto TAB (due volte) per completare automaticamente il nome della cartella Program Files (x86) .

La funzionalità di completamento automatico dei percorsi di file e cartelle è abilitata per impostazione predefinita in Windows 10. Ma se smette di funzionare per qualche motivo, questo articolo spiega come risolverlo.

Come abilitare il percorso di completamento automatico del prompt dei comandi se smette di funzionare

Per abilitare il prompt dei comandi per completare automaticamente i percorsi di file e cartelle, attenersi alla seguente procedura:

  1. Avviare l'editor del registro ( regedit.exe )
  2. Vai al seguente ramo:
     HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Processore comando 
  3. Fare doppio clic su CompletionChar e impostare i suoi dati su 9
  4. Fare doppio clic su PathCompletionChar e impostare i suoi dati su 9

    Se mancano i valori di registro di cui sopra, è necessario creare manualmente i valori (di tipo DWORD a 32 bit) e impostare i dati. Il valore esadecimale 9 ( 0x9 ) è il codice chiave ASCII per la TAB.

  5. Chiudi l'editor del registro.
  6. Chiudi e riapri il prompt dei comandi per rendere effettiva la modifica.

tramite riga di comando

Per abilitare la funzione di completamento automatico del prompt dei comandi utilizzando la riga di comando, utilizzare i seguenti comandi reg.exe :

 reg aggiungi "hkcu \ software \ microsoft \ command processor" / v CompletionChar / d 9 / t REG_DWORD / f reg aggiungi "hkcu \ software \ microsoft \ command processor" / v PathCompletionChar / d 9 / t REG_DWORD / f 

Chiudi e riapri il prompt dei comandi per rendere effettiva la modifica.

CORRELATO: Come abilitare AutoSuggest e Completamento automatico nella barra degli indirizzi di Explorer ed eseguire la finestra di dialogo?

Digitare manualmente il percorso completo della cartella è un'attività fastidiosa. La funzione di completamento automatico del nome file e cartella del prompt dei comandi è utile, soprattutto quando si ha a che fare con nomi di cartelle lunghi o quando i nomi delle cartelle contengono numeri di versione.

Tweet Condividi 1 Azioni Reddit 1

Articoli Correlati