Errore DISM 0x800f081f durante RestoreHealth in Windows 10

Quando il Controllo file di sistema ( Sfc.exe ) dice che ha trovato violazioni dell'integrità ma non è stato in grado di riparare alcuni file di sistema, la prossima cosa da fare è eseguire lo strumento DISM con l'opzione /RestoreHealth per correggere la corruzione dei componenti. Tuttavia, quando si esegue il seguente comando DISM, in alcuni sistemi potrebbe apparire l'errore 0x800f081f :

 Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth 
Errore: 0x800f081f

Impossibile trovare i file di origine. Utilizzare l'opzione "Sorgente" per specificare il percorso dei file necessari per ripristinare la funzione. Per ulteriori informazioni su come specificare un percorso di origine, vedere //go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=243077.

Errore DISM: 0x800f081f - Impossibile trovare i file di origine

Questo post spiega come correggere l'errore DISM 0x800f081f quando lo si esegue con l' /RestoreHealth .

Correzione: DISM 0x800f081f durante l'esecuzione dell'operazione RestoreHealth

Cosa causa l'errore DISM 0x800f081f e come correggerlo?

Errore DISM L'errore 0x800f081f verifica se l'archivio componenti è danneggiato o mancano diversi file nell'archivio. La soluzione sarebbe quella di creare un disco di installazione di Windows 10 integrato e menzionarlo come fonte di riparazione quando si esegue il comando DISM. Slipstreaming è un processo di integrazione di aggiornamenti (e driver, facoltativamente) e di creazione di un disco di installazione di Windows 10 o ISO aggiornato.

  1. Seguire i passaggi nell'articolo Slipstream Windows 10 per creare un disco di installazione di Windows 10 slipstream

  2. Quindi, aprire un prompt dei comandi con privilegi elevati o admin.
  3. Esegui uno dei seguenti comandi, a seconda che tu abbia install.esd o install.wim nella cartella Sources nel disco di installazione di Windows 10.
     Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth /Source:wim:E:\Sources\Install.wim:1 / limitaccess Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source:esd:E:\Sources\Install.esd:1 / limitaccess 

    Nota che se non si utilizza un disco Windows 10 0x800f081f con gli ultimi aggiornamenti, potrebbe ancora apparire l'errore 0x800f081f . In breve, la fonte ISO / riparazione deve essere della stessa build in esecuzione sul sistema. Ad esempio, non è possibile riparare una build di Windows 10 16299.98 usando l'ISO 16299.15 Windows 10. Tuttavia, Microsoft rende disponibile solo la versione base ISO (senza successivi aggiornamenti cumulativi) sul proprio sito e tramite lo strumento di creazione multimediale.

Questo risolve l'errore DISM 0x800f081f e ora dovresti vedere il messaggio " L'operazione di ripristino è stata completata con successo ."

(Una volta completato con successo il comando DISM, seguire il comando sfc /scannow (dal prompt dei comandi con privilegi elevati) se necessario. Per ulteriori informazioni, consultare l'articolo Ripristina Windows 10 utilizzando DISM e SFC.)

Articoli Correlati