Errore "Non esiste un programma di posta elettronica associato per eseguire l'azione richiesta" durante l'invio di file alla posta

Indipendentemente dal fatto che un client di posta elettronica sia installato o meno nel sistema, potrebbero verificarsi errori "Non esiste alcun programma di posta elettronica associato per eseguire l'azione richiesta" e / o "Si è verificato un errore durante il tentativo di richiamare il programma di posta elettronica predefinito" quando si tenta di invia un file tramite email usando uno di questi metodi:

1. Fare clic con il tasto destro del mouse su un file, fare clic su Invia a - Destinatario posta

2. Selezionare un file e fare clic sul pulsante Email nella barra multifunzione Esplora file nella scheda Condividi

3. Dalla cartella Contatti, fare clic con il tasto destro del mouse su un contatto, fare clic su Azione e fare clic su Invia e-mail.

$config[ads_text6] not found

Inoltre, le opzioni Pagina via e-mail ... e Collegamento via e-mail nel menu File di Internet Explorer potrebbero essere disattivate.

Requisiti per la funzionalità Invia a posta

Affinché la funzione Invia a posta elettronica funzioni, è necessario disporre di un client di posta desktop con supporto Simple MAPI o MAPI, come Microsoft Office Outlook, Mozilla Thunderbird, Windows Live Mail (parte di Windows Essentials 2012) o Mailbird installato nel sistema.

Sfortunatamente, la funzione Invia a mail non funzionerà con mail basate su Web e app metropolitane o moderne.

L'app moderna o UWP "Mail" supporta però la funzione "Condividi"!

Se si utilizza l'app Mail in Windows, è possibile utilizzare la funzione "Condividi" nel comando della barra multifunzione di File Explorer per allegare rapidamente qualsiasi numero di file alla finestra Nuovo messaggio di posta automaticamente nell'app Mail. Questa funzione consente di risparmiare molto tempo. Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo: Come inviare file allegati a e-mail utilizzando l'app Mail e Esplora file in Windows 10?

Client di posta già installato?

Se hai un client di posta installato ma ricevi ancora l'errore sopra riportato o una variante dell'errore sopra riportato, come il seguente:

Non esiste un client di posta predefinito o il client di posta corrente non è in grado di soddisfare la richiesta di messaggistica. Eseguire Microsoft Outlook e impostarlo come client di posta predefinito.

.. è necessario ripristinare il client di posta predefinito utilizzando i passaggi elencati di seguito.

[Soluzione] Ripristina il client di posta predefinito

Apri Pannello di controllo, Programmi, Programmi predefiniti.

Fare clic su Imposta accesso al programma e impostazioni predefinite del computer

In Scegli un programma di posta elettronica predefinito :, seleziona il tuo client di posta elettronica e fai clic su OK.

Inoltre, fai clic sulla prima opzione nell'elenco, ovvero Imposta i programmi predefiniti e reimposta il tuo client di posta lì, oltre ai passaggi precedenti.

Ciò ripristina le impostazioni predefinite del client di posta.

Utilizzando l'editor del registro

Se i passaggi precedenti non funzionano per qualche motivo, avviare l'editor del registro (regedit.exe) e andare a:

 SOFTWARE \ Clients \ posta HKEY_LOCAL_MACHINE \ 

Impostare i dati del valore (predefinito) di conseguenza. In questo esempio, impostiamo i dati del valore (predefinito) su Microsoft Outlook.

Assicurati che il valore menzionato sia esattamente uguale al nome della sottochiave del client di posta. Qui abbiamo una sottochiave denominata Microsoft Outlook e quindi abbiamo citato il valore (predefinito) come Microsoft Outlook.

Questo dovrebbe risolvere il problema. Esci dall'Editor del Registro di sistema e verifica se riesci a inviare un file tramite e-mail utilizzando Invia a.

I passaggi si applicano a Windows Vista e versioni successive, incluso Windows 10.

Articoli Correlati