Esplora file non evidenzia file o cartelle in Windows 10

Quando si selezionano uno o più file o cartelle in Esplora file, la selezione potrebbe non essere evidenziata sebbene la barra di stato possa riportare il numero di elementi selezionati. Questo può essere molto fastidioso quando si desidera aprire un file utilizzando Esplora file o durante le operazioni di copia.

Sebbene non sia disponibile una correzione ufficiale per questo problema, l'aggiornamento a Windows 10 v1809 o versione successiva può risolvere il problema in silenzio. Questo articolo presenta alcune soluzioni alternative per il problema di selezione delle evidenziazioni di Esplora file.

Esplora file non evidenzia i file o le cartelle selezionati in Windows 10

In alcuni sistemi, l'evidenziazione della selezione di Esplora file potrebbe smettere di funzionare quando si cambia il ridimensionamento dello schermo al 125% o viceversa. Mentre altri utenti hanno osservato che il problema si verifica dopo una sessione del desktop remoto utilizzando un ridimensionamento dello schermo diverso rispetto al desktop.

Inoltre, questo a volte accade dopo che Windows 10 installa nuovi aggiornamenti o driver hardware. Altri utenti hanno affermato che questo problema si verifica solo quando il computer si riattiva dalla modalità sospensione o ibernazione. Tutto indica il sottosistema grafico o i driver.

Verifica se una o più delle soluzioni alternative o correzioni seguenti sono di aiuto.

Aggiorna il tuo driver grafico

Questa non è una soluzione alternativa, ma una soluzione. Alcuni utenti hanno risolto questo problema una volta per tutte aggiornando i loro driver grafici dal sito Web del produttore. Inoltre, assicurati di avere installato l'ultima versione / versione e l'ultimo aggiornamento cumulativo.

OEM come Dell includono lo strumento SupportAssist che verifica periodicamente la presenza di aggiornamenti dei driver e aggiornamenti del BIOS dai server Dell. In questo modo non è necessario visitare il sito del produttore per trovare gli aggiornamenti rilevanti per il proprio modello di computer. Allo stesso modo, altri OEM potrebbero disporre di tali strumenti di controllo dello stato di salute installati. Dai un'occhiata al tuo.

È sempre consigliabile ottenere i driver di dispositivo dal produttore anziché Windows Update.

Riavvia la shell di Explorer

Fare clic con il tasto destro su Taskbar → fare clic su Task Manager → Processi → fare clic con il tasto destro su Esplora risorse in App → fare clic su Riavvia .

Ciò riavvia in modo pulito la shell di Explorer. Per ulteriori informazioni su tale argomento, vedere Come riavviare Explorer in modo pulito in Windows 10?

Attiva / disattiva l'impostazione Colore personalizzazione

  1. Fai clic su Start → Impostazioni → Personalizzazione → Colori → seleziona un nuovo colore.
  2. Premi WinKey + D per nascondere il desktop
  3. Premi WinKey + D per mostrare il desktop
  4. Seleziona il colore originale nelle impostazioni Colori.

I file dovrebbero ora essere evidenziati al momento della selezione.

Attiva / disattiva la selezione dell'immagine di sfondo

  1. Fai clic su Start → Impostazioni → Personalizzazione → Sfondo → seleziona Tinta unita .
  2. Controlla se questo risolve il problema di evidenziazione della selezione di Esplora file.
  3. Torna all'immagine di sfondo originale.

Attiva e disattiva la modalità Contrasto elevato

  • Premi Alt sinistra + Maiusc sinistra + Stampa schermo.

    Viene visualizzato un popup che chiede di attivare la modalità di contrasto elevato?

  • Fare clic su per attivare la modalità di contrasto elevato.
  • Una volta abilitata nuovamente la modalità di contrasto elevato, selezionare gli elementi in una cartella e vedere se sono evidenziati.
  • Disabilitare la modalità Contrasto elevato premendo Alt sinistra + Maiusc sinistro + Stampa schermo

In alternativa, per attivare la modalità di contrasto elevato tramite Impostazioni:

  1. Fare clic su Start → Impostazioni → Personalizzazione → Colori → fare clic su Impostazioni ad alto contrasto
  2. Fai clic su Attiva contrasto elevato
  3. Fare clic su Disattiva contrasto elevato per disattivarlo.

Avviare le finestre delle cartelle in un processo Explorer.exe separato

Aprire una cartella in una nuova istanza del processo explorer.exe. Per fare ciò, creare un collegamento alla cartella con il prefisso explorer.exe, ad esempio:

 explorer.exe c: \ windows \ system32 

Questo avvia la cartella nel suo processo. Si noti che ciò genera nuove istanze explorer.exe come è possibile vedere in Task Manager.

Eseguire uno spegnimento e un riavvio completi

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start e scegliere Esegui.
  2. Digita il seguente comando e fai clic su OK:
     spegnimento / r / f / t 0 
  3. Attendere qualche minuto poiché lo spegnimento completo richiede più tempo del normale spegnimento. L'arresto regolare tramite il menu Start esegue un arresto ibrido a causa della funzione di avvio rapido . La riga di comando di arresto ignora l'avvio rapido e il sistema si riavvia automaticamente.

Disabilita avvio rapido

Se il riavvio del sistema mediante il comando shutdown.exe consente di aggirare ogni volta il problema di evidenziazione della selezione di Esplora file, provare a disabilitare Avvio rapido.

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse su Start, selezionare Esegui.
  2. Digita powercfg.cpl fai clic su OK per aprire Opzioni powercfg.cpl energia
  3. Fai clic su Scegli cosa fanno i pulsanti di accensione nel riquadro a sinistra.
  4. Fai clic su Modifica impostazioni attualmente non disponibili
  5. In Impostazioni di spegnimento, disabilitare Attiva avvio veloce .
  6. Fai clic su Salva modifiche
  7. Riavvia il computer.

Avvia Windows clean - senza programmi e servizi di terze parti

Fai un avvio pulito. È possibile disabilitare i programmi di avvio non necessari tramite la scheda Avvio di Task Manager. Inoltre, utilizzando msconfig.exe è possibile disabilitare i servizi non Microsoft con un solo clic.

  1. Apri msconfig.exe → Servizi → abilita Nascondi tutti i servizi Microsoft
  2. Cattura uno screenshot della finestra sopra usando Win + PrintScreen
  3. Fare clic su Disabilita tutto → OK.
  4. Dopo aver riavviato il sistema, vedere se il problema di evidenziazione della selezione è stato risolto in Esplora file. In tal caso, abilitare nuovamente un set di servizi di terze parti per testare e riavviare. Ripetere la procedura fino a quando non si restringe il servizio offensivo.
  5. Allo stesso modo, fare lo stesso per le voci di avvio, tramite Task Manager → scheda Avvio.

Se sei un fan di Windows SysInternals, puoi utilizzare lo strumento Autoruns per eseguire una risoluzione dei problemi di avvio pulito. Per ulteriori informazioni, consultare l'articolo Pulisci avvio di Windows utilizzando l'utilità Autoruns.

Ripara Windows 10 usando SFC e DISM

Apri una finestra del prompt dei comandi di admin ed esegui:

 sfc / scannow 

La riga di comando sopra Controllo file di sistema (Sfc.exe) verifica e sostituisce tutti i file di sistema corrotti. Se SFC non è in grado di riparare file danneggiati, eseguire lo strumento DISM. Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo Ripristina Windows 10 utilizzando DISM e SFC

Spero che una delle soluzioni o correzioni sopra descritte ti abbia aiutato a risolvere il problema di Esplora file non evidenziando gli elementi selezionati in Windows 10.

Articoli Correlati