Icona di segno di spunta verde o frecce blu visualizzata per i file in Esplora risorse

Se ti stai chiedendo perché Explorer mostra alcuni file o cartelle con qualche icona negli angoli, come il segno di spunta bianco in una casella verde o il gallone in una casella blu o qualsiasi altro simbolo come il segno di spunta bianco su sfondo verde rotondo, indipendentemente da il tipo di file, quindi troverai questo post utile.

Questi sono noti come sovrapposizioni di icone, aggiunti dai programmi per fornire alcune informazioni aggiuntive sui file o sulle cartelle contrassegnati con il simbolo di sovrapposizione. Ad esempio, un programma di backup in uso può posizionare una sovrapposizione di icone per file e cartelle di cui è stato eseguito il backup e un simbolo diverso per i file che non sono inclusi nel backup. Mentre le sovrapposizioni di icone forniscono grandi indizi visivi, anche alcune sovrapposizioni di icone possono distrarre. Ecco alcuni screenshot delle sovrapposizioni di icone in Windows.

(Fig 1: overlay aggiunto da Microsoft OneDrive, precedentemente SkyDrive)

Articolo correlato: Stai utilizzando Windows 10 e stai vedendo l'icona della doppia freccia blu per file e cartelle in Windows 10, vedi l'articolo Icona blu doppia misteriosa su File e cartelle in Windows 10?

(Figura 2: overlay aggiunto da Norton 360)

(Fig 3: overlay aggiunto da Mozy Backup)

Come trovare e disabilitare le icone di sovrapposizione

Opzione 1: utilizzo di ShellExView

ShellExView di Nirsoft è sempre stato molto utile per la risoluzione dei problemi nell'ambiente shell in tutti questi anni e lo ha dimostrato più volte. Questo strumento può essere utilizzato per disabilitare le estensioni della shell, inclusi i gestori Icon Overlay.

Ordinare le voci per colonna Tipo, selezionare le voci Gestore sovrapposizione icone, selezionare l'elemento appropriato. Puoi disabilitarli tramite il menu di scelta rapida o la barra degli strumenti.

Se non riesci a disabilitare le voci, controlla le autorizzazioni del registro per le chiavi corrispondenti.

Opzione 2: utilizzo di Autoruns per Windows

Scarica Autoruns dal sito Windows SysInternals. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'eseguibile Autoruns e selezionare Esegui come amministratore .

Per qualche motivo le estensioni OneDrive non sono elencate da Autoruns (v13.50.00), anche se ho le opzioni Nascondi voci Microsoft e Nascondi voci Windows deselezionate nel menu Opzioni.

È possibile disabilitare o eliminare le voci da lì.

Ispezione manuale dei gestori di overlay di icone

I gestori di sovrapposizioni di icone sono registrati sotto la chiave di registro ShellIconOverlayIdentifiers su:

$config[ads_text6] not found
 HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Explorer \ ShellIconOverlayIdentifiers 

Mostra alcuni GUID registrati al suo interno. OneDrive aggiunge queste cinque chiavi secondarie, fornite di seguito insieme ai dati GUID:

Sottochiave: OneDrive1 => {BBACC218-34EA-4666-9D7A-C78F2274A524}

Sottochiave: OneDrive2 => {5AB7172C-9C11-405C-8DD5-AF20F3606282}

Sottochiave: OneDrive3 => {A78ED123-AB77-406B-9962-2A5D9D2F7F30}

Sottochiave: OneDrive4 => {F241C880-6982-4CE5-8CF7-7085BA96DA5A}

Sottochiave: OneDrive5 => {A0396A93-DC06-4AEF-BEE9-95FFCCAEF20E}

Esportare le chiavi in ​​un file REG per eseguirne il backup, quindi eliminare la voce di sovrapposizione dell'icona indesiderata.

Casi in cui non si fa menzione del nome del programma

Sottochiave: OverlayExcluded => {4433A54A-1AC8-432F-90FC-85F045CF383C}

Sottochiave: OverlayPending => {F17C0B1E-EF8E-4AD4-8E1B-7D7E8CB23225}

Sottochiave: OverlayProtected => {476D0EA3-80F9-48B5-B70B-05E677C9C148}

Se il nome del programma non viene visualizzato, cercare su Google i GUID dovrebbe indicare il programma corrispondente che ha aggiunto l'overlay. Ad esempio, in questo caso i GUID appartenevano e venivano aggiunti da Norton 360 . Norton 360 v2 aggiunge una funzione chiamata "Indicatori di stato del backup" che identifica chiaramente quali file sono stati sottoposti a backup, quali file sono in attesa di backup e quali sono esclusi dal backup. Questa funzione è responsabile delle icone di sovrapposizione del segno di spunta (riquadro verde) e della doppia freccia (riquadro blu).

Citando PCMag:

Un segno di spunta in una casella verde indica che il backup del file è corrente, mentre un carattere chevron (») in una casella blu indica un file che è stato modificato dall'ultimo backup. I file esclusi dal set di backup visualizzano una barra in una casella grigia.

Se non è necessaria la funzione Indicatori di backup, è possibile disattivarla facendo clic su Impostazioni nella finestra principale di Norton 360, disabilitando la casella di controllo Indicatori di stato del backup e facendo clic su Chiudi .

Finestra principale di Norton 360

Un altro programma che aggiunge un segno di spunta verde ai file, diverso da OneDrive è il programma MozyHome Backup. Aggiunge un'icona di sovrapposizione di segno di spunta verde per i file inclusi nell'elenco di backup. Per disabilitare la sovrapposizione, selezionare la seguente casella di controllo in Opzioni Mozy:

Disabilita le sovrapposizioni di icone in Esplora risorse

L'abilitazione di questa opzione nasconde le icone visualizzate accanto a file e cartelle in Esplora risorse quando un file è incluso nell'elenco di backup.

Articoli Correlati