Impedisci a Windows Update di installare automaticamente i driver

Windows Update ha la famigerata abitudine di inserire silenziosamente gli aggiornamenti dei driver nel sistema. A volte, i driver offerti da Microsoft per i tuoi dispositivi possono causare problemi. È sempre una buona idea aggiornare i driver solo direttamente dal sito del produttore del dispositivo. In alcuni casi, potrebbe essere necessario ripristinare i driver installati automaticamente da Windows Update. Ad esempio, i driver Realtek inviati da Windows Update hanno causato problemi ad alcuni utenti. Come impedire in futuro l'aggiornamento del driver Realtek dall'installazione automatica tramite Windows Update?

Un Redditor spiega questo problema; Dopo che WU ha installato il driver audio Realtek HD, lo ha disinstallato e riavviato il computer. Windows ha installato la versione standard del driver dopo il riavvio. Tuttavia, poiché Windows Update ha aggiornato automaticamente i driver, il dispositivo Realtek non funzionava correttamente e questo ciclo si ripeteva ripetutamente. Ecco un paio di modi per impedire l'aggiornamento automatico dei driver audio ad alta definizione Realtek.

Ripristina il driver del dispositivo tramite Gestione dispositivi

Per ripristinare il driver del dispositivo, sono disponibili due opzioni. Uno è aprire Gestione dispositivi e utilizzare l'opzione Rollback ... nelle proprietà dei dispositivi. Un'altra opzione è quella di eseguire un rollback di Ripristino configurazione di sistema, ma potrebbe essere un sovraccarico in tale situazione. Se Windows non si avvia dopo l'installazione di un driver di dispositivo, vedere come eseguire il ripristino del ripristino del sistema offline in Windows 10 tramite le opzioni di ripristino

Per eseguire il rollback di un driver utilizzando Gestione dispositivi, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse su Start, fare clic su Gestione dispositivi
  2. Fare clic con il tasto destro del mouse sul dispositivo (scheda di rete Intel o Realtek) e selezionare Proprietà

  3. Scegli uno dei motivi elencati in "Perché stai eseguendo il rollback?" e scegli Sì per continuare.

Se un driver che ti è stato offerto (e installato automaticamente) sta causando arresti anomali o instabilità del sistema e se Windows funzionava correttamente prima di tale modifica, puoi utilizzare il metodo di rollback del driver.

Impedisci a Windows Update di installare automaticamente un driver di dispositivo

Se il canale di Windows Update ti offre o installa ripetutamente un driver problematico automaticamente, usa lo strumento WUShowHide.diagcab di Microsoft. Questo strumento blocca l'installazione di un particolare aggiornamento del driver. Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo di Microsoft Come impedire temporaneamente la reinstallazione di un aggiornamento del driver in Windows 10.

Come nota a margine, lo strumento wushowhide.diagcab può anche essere utilizzato per rinviare / bloccare temporaneamente gli aggiornamenti delle funzionalità di Windows 10, non solo i driver di dispositivo.

Blocca gli aggiornamenti di driver indesiderati utilizzando WUShowHide Diagnostics Tool di Microsoft.

Utilizzo dell'impostazione del registro SearchOrderConfig

Se hai dimestichezza con la modifica del registro, puoi impedire che si verifichino aggiornamenti del driver tramite Windows Update, impostando il valore del registro dei criteri di SearchOrderConfig . Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo "Windows Update configurato per non installare mai i driver" Rilevato da Risoluzione dei problemi. Se si SearchOrderConfig valore del registro di SearchOrderConfig su 0, verrà indicato a Windows di non installare mai il software del driver da Windows Update.

Nega l'accesso in scrittura alla cartella Realtek tramite SYSTEM

Oltre all'utilizzo del metodo wushowhide.diagcab, ecco un altro metodo permanente per evitare l'aggiornamento automatico dei driver Realtek. Questo, ovviamente, si applica solo se si dispone di una scheda di rete Realtek.

$config[ads_text6] not found
  1. Innanzitutto, eseguire il rollback dei driver Realtek tramite Device Manager come indicato precedentemente nell'articolo.
  2. Dopo aver riavviato Windows, aprire la cartella C: \ Programmi \ Realtek
  3. Fare clic con il tasto destro sulla cartella Realtek e fare clic su Proprietà.
  4. Vai alla scheda Sicurezza e fai clic su Avanzate
  5. Modificare tutte le autorizzazioni per SYSTEM su "Nega".
  6. Clicca OK. Fai di nuovo clic su OK.
  7. Riavvia Windows.

Sei pronto. Si noti che non sarà possibile installare manualmente i futuri driver Realtek a meno che non si ripristinino le autorizzazioni così come erano.

Articoli Correlati