Interrompere la riapertura automatica dei programmi dopo il riavvio in Windows 10

Una delle tante piccole modifiche in Windows 10 Fall Creators Update è che il sistema operativo ora può riaprire automaticamente i programmi in esecuzione prima dell'arresto o del riavvio. Se chiudi Windows 10 con alcune app (ad esempio, browser Chrome, Microsoft Excel, Microsoft Word) aperte, alcune di esse vengono riavviate al prossimo avvio, il che è indesiderabile; per dirla in modo equo, può essere fastidioso per molti. Come disabilitare questa funzione?

Un tecnico dell'assistenza di Microsoft ha pubblicato le seguenti informazioni su Microsoft Answers.

Questo è in realtà un cambiamento nella funzionalità principale di Windows in questo ciclo di sviluppo.

Vecchio comportamento:

  • Quando si spegne il PC, tutte le app vengono chiuse
  • Dopo il riavvio / riavvio, è necessario riaprire qualsiasi app che si desidera utilizzare

Nuovo comportamento:

$config[ads_text6] not found
  • Quando si spegne il PC, tutte le app aperte vengono "aggiunte ai segnalibri" (per mancanza di una parola migliore)
  • Dopo il riavvio / riavvio, queste app si riapriranno automaticamente

Se si desidera iniziare senza app aperte (diverse da quelle impostate per l'avvio automatico tramite Task Manager / Avvio), è necessario assicurarsi che tutte le app siano chiuse prima di spegnere o riavviare il PC.

Perché?

Il desiderio è quello di creare un'esperienza senza soluzione di continuità in cui, se è necessario riavviare un PC, è possibile riprendere rapidamente da dove si era interrotto e riprendere a essere produttivi. Ciò ha effetti di vasta portata su tutto il sistema operativo (in senso positivo).

Aggiornato (20/02/18)

C'è un cambiamento con l'Aggiornamento del Creatore di Fall in cui le applicazioni registrate tramite RegisterApplicationRestart si riapriranno dopo un arresto o un riavvio.

Che cosa è cambiato? La funzionalità avanzata di Windows Update che ripristina le applicazioni in esecuzione dopo che un aggiornamento è stato esteso agli arresti regolari e ai riavvi avviati tramite le opzioni di risparmio energia disponibili nel menu Start e in varie altre posizioni. Questo per creare un'esperienza senza soluzione di continuità in cui, se è necessario riavviare il PC, è possibile riprendere da dove si era interrotto e riprendere a essere produttivi.

Abbiamo sentito il feedback che alcuni di voi vorrebbero avere un interruttore per attivare e disattivare questa funzione e ora abbiamo aggiunto la possibilità di farlo.

Dopo aver installato l'aggiornamento del 31 gennaio (KB4058258 (build del sistema operativo 16299.214)), sarai in grado di disattivare questa funzione andando su Impostazioni> Account> Opzioni di accesso> Scorri verso il basso fino a Privacy> Disattiva Usa il mio accesso informazioni per completare automaticamente la configurazione del mio dispositivo dopo un aggiornamento o un riavvio.

Nota: non tutte le app vengono riavviate dopo il riavvio. Quando ho provato, Task Manager, Microsoft Excel, Word e Internet Explorer si sono sempre riaperti automaticamente, ma Microsoft Edge e Blocco note no. La disabilitazione della funzione di avvio rapido non modifica questo comportamento. Inoltre, l'impostazione Ripristina le finestre delle cartelle precedenti all'accesso Opzioni cartella non ha nulla a che fare con questo.

Interrompere la riapertura automatica dei programmi dopo il riavvio

C'è un modo per impedire a Windows 10 di ripristinare i programmi precedentemente aperti dopo un riavvio.

  1. Apri Impostazioni → Account → Opzioni di accesso → Scorri verso il basso fino a Privacy
  2. Disattiva l'opzione Utilizza le mie informazioni di accesso per completare automaticamente la configurazione del mio dispositivo dopo un aggiornamento o un riavvio.

Se ciò non aiuta, uscire manualmente dai programmi prima dell'arresto, in modo che non vengano riavviati dopo il riavvio. Tuttavia, se non vuoi (o non puoi sempre) farlo prima di spegnere il sistema, ecco le altre opzioni che hai:

Altre opzioni

Utilizzare la finestra di dialogo Spegni classico per spegnere o riavviare

  1. Ridurre a icona tutti i programmi premendo WinKey + M.
  2. Fai clic sul desktop per concentrarti su di esso.
  3. Premi Alt + F4 per visualizzare la classica finestra di dialogo "Spegni Windows"
  4. Seleziona l'opzione di arresto o riavvio dal menu a discesa.

Finestra di dialogo classica di spegnimento (Alt + F4) in Windows

Utilizzare Shutdown.exe per spegnere o riavviare

Utilizzare la riga di comando Shutdown.exe per chiudere o riavviare Windows.

Creare un collegamento sul desktop con la seguente riga di comando:

 shutdown.exe / s / t 0 

La scorciatoia sopra è di arrestare immediatamente il sistema, dopo un timeout di 0 secondi.

$config[ads_text6] not found

Per riavviare il sistema, creare un altro collegamento con la seguente riga di comando:

 shutdown.exe / r / t 0 

Arresto e riavvio -

Collegamenti sul desktop CORRELATI: Attiva la modalità Sospensione o Ibernazione di Windows utilizzando la riga di comando

Arresto con avvio rapido

L'avvio rapido non funzionerà quando si utilizzano le due scorciatoie sopra indicate. Ma se vuoi che Fast Startup funzioni ancora, usa la seguente riga di comando per l'arresto:

 shutdown.exe / s / hybrid / t 0 

Questo è tutto! Ciò impedisce la riapertura di Microsoft Excel, Word o altri programmi all'avvio. Spero che Microsoft aggiunga un'opzione per disabilitare questa funzione di "riapertura automatica delle app" in un futuro aggiornamento o aggiornamento delle funzionalità.

Articoli Correlati