Invia file via e-mail tramite il pulsante Condividi Esplora file in Windows 10

Il molto utile comando Destinatario posta elettronica nel menu Invia a consente di allegare rapidamente i file alla posta elettronica, se nel sistema è installato un client di posta elettronica desktop (con supporto Simple-MAPI). Sfortunatamente, la funzione Invia a che utilizza la chiamata dell'API di messaggistica non supporta l'app di posta integrata.

Ma c'è ancora un modo per inviare o allegare direttamente i file a una "Nuova posta" o comporre automaticamente la finestra nell'app Mail utilizzando File Explorer.

Funzionalità di condivisione Supportata da app moderne

Le app moderne o UWP supportano la funzione "Condividi" che gli sviluppatori di app possono implementare nelle loro app, menzionando i formati di file e dati supportati. L'app Mail integrata in Windows 10 consente di inviare o condividere file tramite Esplora file per impostazione predefinita e supporta tutti i tipi di file.

Anche se l'app supporta tutte le estensioni di file da allegare alla nuova finestra di posta, è importante notare che il servizio Outlook Mail stesso blocca l'invio di alcuni tipi di file ad alto rischio, per motivi di sicurezza.

Allega file al messaggio "New Mail" utilizzando Esplora file

Apri la cartella contenente i file che desideri allegare e invia via e-mail. Seleziona i file. Dalla scheda "Condividi" di Esplora file, fai clic sul pulsante Condividi.

Nota: il pulsante "Email" sulla barra multifunzione funziona come Invia a> Destinatario posta elettronica (richiede client di posta desktop).

La moderna interfaccia utente di condivisione appare sullo schermo, mostrando l'elenco delle app che supportano la condivisione. Seleziona l'app " Mail " dall'elenco.

$config[ads_text6] not found

Ciò crea un nuovo messaggio e-mail e allega automaticamente i file selezionati.

Aggiungi "Condividi" al menu di scelta rapida (Opzionale)

Puoi aggiungere la maggior parte, se non tutti i comandi della barra multifunzione, al menu di scelta rapida per un accesso più rapido. Ecco una modifica del registro che aggiunge il comando "Condividi" al menu di scelta rapida per i file.

 Editor del Registro di sistema di Windows Versione 5.00 [HKEY_CLASSES_ROOT \ * \ shell \ Windows.ModernShare] "CommandStateSync" = "" ExplorerCommandHandler "=" {e2bf9676-5f8f-435c-97eb-11607a5bedf7} "" Icon "=" ntshrui.dll, -123 "" ImpliedSelectionModel "= dword: 00000000 

Copia le righe precedenti in Blocco note e salva il file come share-command.reg . Fare doppio clic sul file .reg per applicare le impostazioni al registro. Ora puoi fare clic con il pulsante destro del mouse su un file e accedere al comando Condividi.

Viene visualizzata la moderna interfaccia utente di condivisione. Si noti che nelle versioni precedenti di Windows 10, un riquadro Condividi appariva sulla destra. L'interfaccia utente è ora riprogettata e appare al centro dello schermo, simile a quella qui sotto:

Interfaccia utente moderna di condivisione in Windows 10

Guarda anche

Condivisione con l'app di destinazione: blog per sviluppatori di app di Windows

Errore "Non esiste un programma di posta elettronica associato per eseguire l'azione richiesta" durante l'invio di file alla posta

Articoli Correlati