L'enumerazione delle sessioni utente per generare pool di filtri non è riuscita Errore in Windows 10

Dopo aver installato un aggiornamento delle funzionalità di Windows 10, il Visualizzatore eventi potrebbe contenere voci 310 Gatherer ID evento 3104 di Microsoft-Windows-Search che mostrano l'errore L' enumerazione delle sessioni utente per generare pool di filtri non è riuscita. Dettagli: (HRESULT: 0x80040210) (0x80040210) . Ecco come si presenta l'evento:

 Nome registro: Origine applicazione: Data ricerca Microsoft-Windows: ID evento: 3104 Categoria attività: Livello raccoglitore: Parole chiave di errore: Utente classico: N / d Computer: W10-PC Descrizione: L'enumerazione delle sessioni utente per generare pool di filtri non è riuscita. Dettagli: (HRESULT: 0x80040210) (0x80040210) Xml evento: - - 3104 0 2 3 0 0x80000000000000 20540 Applicazione W10-PC - Dettagli: (HRESULT: 0x80040210) (0x80040210) 

Questo errore può essere seguito dall'ID evento 1015, contenente un errore simile al seguente:

$config[ads_text6] not foundIl servizio di ricerca di Windows è stato soppresso 10259 volta / e dalle 13:16:14 PM. Questo evento viene utilizzato per sopprimere gli eventi del servizio di ricerca di Windows che si sono verificati frequentemente in un breve periodo di tempo. Vedere ID evento 3104 per ulteriori dettagli su questo evento.

[Correzione] L'enumerazione delle sessioni utente per generare pool di filtri non è riuscita Errore in Windows 10

La documentazione Microsoft suggerisce di ricostruire l'indice di ricerca di Windows per correggere l'errore 3014 dell'ID evento L' enumerazione delle sessioni utente per generare pool di filtri non è riuscita . Ci sono anche altre soluzioni che vedremo una per una di seguito, a partire da una possibile soluzione.

Ripristina e ricostruisci l'indice di ricerca completamente

Aprire semplicemente l'applet Opzioni di indicizzazione nel Pannello di controllo e fare clic sul pulsante Ricostruisci potrebbe non essere d'aiuto. È necessario impostare il valore del Registro di sistema SetupCompletedSuccessfully su 0 nella chiave di registro HKLM\Software\Microsoft\Windows Search . Ciò rimuove le cartelle aggiuntive dalle Posizioni incluse. Dovrai aggiungerli nuovamente a Posizioni indicizzate. Quindi, esegui una ricostruzione dell'indice di ricerca di Windows.

Questa procedura è spiegata in dettaglio nel nostro articolo Ripristina e ricostruisci l'indice di ricerca completamente in Windows. Seguire i passaggi in Come ripristinare manualmente la ricerca di Windows e ricostruire l'indice, quindi eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di ricerca come spiegato nel metodo 1 di tale articolo.

Molti utenti hanno indicato che il ripristino e la ricostruzione della ricerca li ha aiutati a eliminare posizioni di cartelle obsolete e non indicizzabili, inclusa la cartella del profilo defaultuser0. Ciò a sua volta ha corretto le sessioni utente di enumerazione per generare errori di ricerca dei pool di filtri nel Visualizzatore eventi.


Assicurarsi che il servizio di ricerca di Windows sia in esecuzione

  1. Avviare MMC servizi eseguendo services.msc dalla finestra di dialogo Esegui
  2. Fare doppio clic su Ricerca di Windows dall'elenco
  3. Assicurarsi che il tipo di avvio sia Automatico (avvio ritardato) e che il servizio sia in esecuzione

Modifica le autorizzazioni DCOM per consentire l'account SYSTEM

Ecco un'altra importante correzione che non abbiamo avuto la possibilità di testare sui nostri sistemi:

Un utente di Windows 10 chiamato "pchesels" ha detto:

La soluzione per me era aggiungere l'account SYSTEM alla sicurezza DCOM. Vai a Servizi componenti, computer, il mio computer, fai clic con il pulsante destro del mouse e Proprietà, vai a Sicurezza COM, nelle autorizzazioni di accesso E Avvia autorizzazioni di attivazione Modifica i limiti e Modifica i valori predefiniti e assicurati che l'account SYSTEM sia aggiunto e che disponga di tutti i diritti a livello locale e remoto.

Tutti i miei errori come questo sono scomparsi in seguito.

Nota dell'editore: per impostazione predefinita l'utente SYSTEM non è elencato nelle voci di autorizzazione Modifica i limiti in Servizi componenti. L'aggiunta di SYSTEM all'elenco può correggere l'errore, ma potrebbe avere altre implicazioni per la sicurezza.


Software Acronis True Image

Se si utilizza il software Acronis True Image, i due servizi potrebbero causare l'errore di ricerca ID evento 3014.

  • Acronis Managed Machine Service Mini (mmsminisrv)
  • Servizio Acronis Scheduler2 (AcrSch2Svc)

È possibile che si desideri impostare questi due servizi su Automatico (avvio ritardato) utilizzando MMC services.msc ( services.msc ).

Se si disabilita il servizio Acronis Scheduler 2, non sarà possibile eseguire i backup, manualmente o nei tempi previsti, eliminando le funzionalità di backup di Acronis.

Spero che una delle soluzioni di cui sopra ti abbia aiutato a risolvere l'ID evento 3104 di Microsoft-Windows-Search Errore di raccolta. Impossibile enumerare le sessioni utente per generare pool di filtri. Dettagli: (HRESULT: 0x80040210) (0x80040210) nel Visualizzatore eventi sul tuo computer Windows 10.

$config[ads_text6] not found

Articoli Correlati