L'icona di controllo del volume della barra delle applicazioni di Windows 10 non funziona

A volte, l'icona di controllo del volume della barra delle applicazioni in Windows 10 potrebbe non rispondere ai clic del mouse. Il cursore non viene visualizzato quando si fa clic sull'icona dell'altoparlante e non accade nulla quando si fa clic con il pulsante destro del mouse su di esso. L'audio potrebbe comunque funzionare in tutte le applicazioni, ma solo i controlli non si aprono. Per questo sndvol.exe, gli utenti devono aprire sndvol.exe dalla finestra di dialogo Esegui per aprire il Mixer del volume e controllare i suoni.

Questo post spiega come correggere l'icona del controllo del volume (altoparlante) in Windows 10.

L'icona di controllo del volume della barra delle applicazioni di Windows 10 non funziona

Fin dai primi build di Windows 10, il menu Start e la barra delle applicazioni (shell immersiva) sono sempre stati difettosi. Non era insolito vedere la barra delle applicazioni o il menu Start diventare non responsive, specialmente nelle prime build di Windows 10. Inoltre, la reattività del menu della shell immersiva è in genere un po 'lenta rispetto ai classici menu di Windows. Il cursore di controllo del volume dell'altoparlante e il menu contestuale che appare quando si fa clic con il pulsante destro del mouse sull'icona dell'altoparlante utilizzano l'interfaccia utente moderna (ovvero shell immersiva). Quando la barra delle applicazioni si blocca, nessuna delle icone dell'area di notifica risponde.

Il menu di scelta rapida ha opzioni per aprire il mixer del volume, le impostazioni audio, avviare l'applet Suoni in cui è possibile abilitare / disabilitare i dispositivi di riproduzione e registrazione e modificare altre proprietà. Mentre l'icona di controllo del volume della barra delle applicazioni non risponde, l'audio potrebbe comunque funzionare sul computer e si può aprire sndvol.exe e modificare il volume.

Correzione 1: riavvio di Explorer tramite Task Manager

L'icona di controllo del volume potrebbe non rispondere in modo intermittente per motivi sconosciuti. Il modo più rapido per risolvere il problema è riavviare la shell di Explorer.

  1. Fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni e fare clic su Task Manager
  2. Nella scheda Processi di Task Manager, scorri verso il basso fino alla categoria Processi di Windows.
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse su Esplora risorse nell'elenco e fare clic su Riavvia

    (Per ulteriori informazioni, consulta l'articolo Come uscire da Explorer e Riavviare Explorer in Windows 10)

Ciò riavvia la shell di Explorer e aggiorna il menu Start e la barra delle applicazioni (host esperienza Shell). Verifica se il pulsante di controllo del volume funziona ora.


Correzione 2: abilitare il dispositivo di scorrimento Controllo volume precedente

Per determinare se la nuova esperienza della shell sta causando il problema, è possibile abilitare il dispositivo di scorrimento del controllo del volume legacy utilizzando una modifica del registro.

  1. Avvia Regedit.exe e vai a:
     HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows NT \ CurrentVersion 
  2. Creare una sottochiave denominata MTCUVC
  3. Con la chiave MTCUVC selezionata, creare un nuovo valore DWORD (32 bit) denominato EnableMtcUvc

    EnableMtcUvc con dati di valore pari a 0 abilita il EnableMtcUvc a comparsa del controllo del volume legacy.

  4. Chiudi l'editor del registro.

Ora abbiamo abilitato il dispositivo di scorrimento del controllo del volume legacy in stile Windows 7 in Windows 10. Non è necessario riavviare dopo la modifica del registro.


Correzione 3: eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi audio

Sebbene l'audio possa funzionare correttamente, controlla se Audio Troubleshooter rileva eventuali errori di configurazione nel sistema. Per eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi audio, fare clic su Start → Impostazioni → Aggiornamento e sicurezza → Risoluzione dei problemiRiproduzione audioEsegui lo strumento di risoluzione dei problemi .

In alternativa, apri un prompt dei comandi admin ed esegui:

 msdt.exe -id AudioPlaybackDiagnostic -skip yes -ep SndVolTrayMenu -elevated yes 

Questo avvia lo strumento di risoluzione dei problemi audio.


Correzione 3: aggiorna i driver audio

Nel mio caso, lo strumento di risoluzione dei problemi mi ha comunicato che il mio sistema utilizza un driver audio generico. È sempre un'opzione migliore per ottenere i driver più recenti dal produttore del computer. OEM come Dell includono un controllo dello stato e uno strumento di aggiornamento software integrato. Ti assicurano di disporre dei driver più recenti del produttore, esattamente per il tuo modello di computer e chipset.

Utilizza lo strumento di supporto OEM per ottenere i driver più recenti per il tuo dispositivo audio.


Correzione 5: reinstallare ShellExperienceHost

Avviare PowerShell.exe come amministratore, quindi eseguire questo comando:

 Get-AppxPackage Microsoft.Windows.ShellExperienceHost | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml"} 

Il comando precedente reinstalla il pacchetto ShellExperienceHost, responsabile della funzionalità del menu Start e della barra delle applicazioni.


Soluzione alternativa: installare EarTrumpet

Puoi prendere in considerazione l'installazione dell'ottimo software EarTrumpet, un'alternativa di terze parti. EarTrumpet ti consente di controllare il volume di app di Windows classiche e moderne in un'unica interfaccia utente. EarTrumpet sarebbe un eccellente sostituto dell'icona dell'altoparlante nativo sulla barra delle applicazioni. In effetti, viene visualizzato accanto all'icona dell'altoparlante predefinita.

Dopo aver installato EarTrumpet, puoi nascondere l'icona dell'altoparlante nativo andando nella pagina ImpostazioniAttiva o disattiva le icone di sistema .

EarTrumpet è disponibile gratuitamente nel Microsoft Store. Ottieni EarTrumpet dal Microsoft Store.

Il team che l'ha costruito è:

  • Rafael Rivera - un rinomato ingegnere informatico.
  • David Golden - ingegnere capo di MetroTwit.
  • Dave Amenta - ex Microsoft, ha lavorato sulla shell di Windows e sul menu Start per Windows 8 e 10

Fonte: introduzione EarTrumpet 2.0 tramite Scott Hanselman

EarTrumpet: dispositivi di scorrimento del volume specifici dell'app mostrati nel riquadro a comparsa

Vedi i vari cursori nel riquadro a comparsa. È anche possibile cambiare il dispositivo di riproduzione predefinito (ad es., Gli altoparlanti in cuffia o viceversa) in base all'applicazione tramite il riquadro a comparsa.

Considerando che il riquadro a comparsa del controllo del volume predefinito di Windows mostra solo il dispositivo di scorrimento globale; i controlli indipendenti sono disponibili solo nel Mixer volume ( sndvol.exe ).

(Mixer di volume predefinito di Windows 10)

Puoi ancora aprire il mixer del volume legacy di Windows e tutte le altre finestre di dialogo tramite il menu di scelta rapida dell'icona EarTrumpet.

L'opzione Impostazioni nel menu contestuale dell'icona dell'altoparlante EarTrumpet consente di assegnare un tasto di scelta rapida da tastiera per aprire il cursore di controllo del volume.

Per l'elenco completo delle funzionalità e schermate, consultare il link Github di EarTrumpet EarTrumpet: EarTrumpet - Controllo volume per Windows

Una volta che hai visto questo programma, non guarderai mai indietro.

Spero che i metodi descritti in questo articolo ti abbiano aiutato a aggirare o correggere l'icona di controllo del volume della barra delle applicazioni di Windows 10 non responsive.

Articoli Correlati