Problema di eliminazione automatica della cache delle miniature in Windows 10

Quando si sfoglia una cartella contenente file multimediali, Windows genera immagini in miniatura dei file di immagini e video se la vista della cartella è impostata sulla vista in miniatura (icone medie, grandi o extra grandi). La miniatura generata viene memorizzata nella cache e scritta nel database in modo che il il sistema non deve rigenerare le miniature delle miniature ogni volta che si apre la cartella.

La cache delle miniature (così come la cache delle icone) sono archiviate nella seguente cartella:

 % Userprofile% \ AppData \ Local \ Microsoft \ Windows \ Explorer 

Tuttavia, esiste un piccolo problema tecnico che causa l'eliminazione delle anteprime al riavvio o quando il sistema rimane inattivo per qualche tempo. Quindi, quando sfogli la cartella contenente file di immagini o video, il sistema deve rigenerare le anteprime, il che può essere un lavoro faticoso per il tuo processore, specialmente se hai centinaia di file multimediali.

Perché Windows elimina la cache delle miniature?

Windows ha una funzione chiamata Manutenzione automatica. La manutenzione automatica contiene una serie di attività pianificate che vengono eseguite su base giornaliera, quando non si utilizza il computer. La manutenzione automatica si occupa di aggiornare le app di Windows Store e altri software, eseguire scansioni di Windows Defender, diagnostica di sistema, pulizia del disco, ecc.

Per evitare che la cache delle miniature venga cancellata a intervalli regolari dalla pianificazione della manutenzione automatica, utilizzare una delle seguenti opzioni:

Correzione 1: disabilita la pulizia automatica della "cache delle miniature" utilizzando il registro

Un'attività pianificata denominata SilentCleanup fa parte della funzione di manutenzione automatica in cui viene avviato lo strumento Pulizia disco, che esegue un'operazione di pulizia nell'unità di sistema. Elimina i file temporanei, i driver obsoleti, la cache delle miniature, i file temporanei di Internet e molto altro.

$config[ads_text6] not found

Quando viene SilentCleanup attività SilentCleanup, viene eseguita la seguente riga di comando:

 cleanmgr.exe / autoclean / d% systemdrive% 

Quando si utilizza l'opzione /autoclean, Pulizia disco cerca il valore di registro denominato Autorun in ogni sottochiave del ramo del registro di VolumeCaches . Il ramo VolumeCaches contiene l'elenco delle opzioni di pulizia che viene visualizzato quando la pulizia del disco viene eseguita in modo interattivo.

Se Autorun è impostato su 1, viene eseguita l'opzione di pulizia corrispondente. Impostandolo su 0 risolve il problema. Segui questi passi:

    • Avviare l'Editor del Registro di sistema ( regedit.exe ) e andare a:
 HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Explorer \ VolumeCaches \ Thumbache Cache 
    • Nel riquadro destro, fare doppio clic su Autorun e impostare i suoi dati su 0

Impostando Autorun su 0 nel percorso di registro menzionato, Pulizia disco (quando eseguito con l'opzione /autoclean ) si asterrà dal cancellare il database della cache delle miniature.

  • Chiudi l'editor del registro.

Questa impostazione del Registro di sistema non impedisce di svuotare la cache delle miniature avviando Pulizia disco manualmente. Puoi anche configurare Pulizia disco per svuotare la cache delle miniature ed eseguirla solo quando necessario, anziché eseguire la manutenzione automatica per te.

Correzione 2: disabilita l'attività pianificata SilentCleanup

Se si desidera impedire l'esecuzione di Pulizia disco come parte del programma di manutenzione automatica, aprire Utilità di pianificazione taskschd.msc . espandere Libreria Utilità di pianificazione e quindi andare al seguente ramo:

 \ Microsoft \ Windows \ pulizia disco 

Nel riquadro destro, fare clic con il pulsante destro del mouse SilentCleanup e selezionare Disabilita.

Chiudi la finestra Utilità di pianificazione.

Personalmente, non preferisco questo metodo poiché vorrei che Disk Cleanup fosse eseguito come parte del programma, ma non volevo che svuotasse le cache delle miniature. Il metodo 1 è l'opzione consigliata.

Alcuni utenti disabilitano del tutto la funzione di manutenzione automatica per aggirare questo problema, che non è affatto raccomandato su un computer di produzione. Ma va bene se stai valutando Windows in una macchina virtuale e vuoi conservare le risorse disabilitando le attività di manutenzione.

Controlla le impostazioni dell'app di terze parti

Se si utilizza uno strumento di pulizia della cache di terze parti come CCleaner, configurarlo in modo tale che la cache delle miniature non venga cancellata automaticamente a intervalli periodici.

Spero che questa guida ti abbia aiutato a impedire a Windows di eliminare automaticamente la cache delle miniature.

Articoli Correlati