Problema di utilizzo elevato della CPU OneDrive in Windows 10

Se il processo OneDriveSetup.exe registra la durata della CPU nel tuo sistema Windows 10, ecco come risolvere il problema.

Questo problema può verificarsi se i caratteri non inglesi / ASCII / cirillici vengono visualizzati nel nome utente e nella cartella del profilo utente. Di conseguenza, le operazioni di scrittura del file OneDriveSetup.exe hanno esito negativo e vengono tentati più tentativi. Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura:

1. Apri la scheda Dettagli di Task Manager (Ctrl + Maiusc + Esc)

2. Terminare il processo OneDriveSetup.exe

3. Apri la seguente cartella:

 % LocalAppData% \ Microsoft \ Microsoft Onedrive \ setup \ logs 

(Copia quanto sopra e incolla il percorso nella barra degli indirizzi di Esplora file e premi INVIO)

4. Elimina questi due file:

  • UserTelemetryCache.otc
  • UserTelemetryCache.otc.session

5. Apri questa cartella

 % LocalAppData% \ Microsoft \ Microsoft Onedrive \ Update 

6. Eseguire OneDriveSetup.exe e completare il processo.

Ancora non aiuta?

Verifica se la reinstallazione di OneDrive aiuta. Vedi l'articolo Come disinstallare e reinstallare OneDrive in Windows 10? per maggiori informazioni.

Articoli Correlati