Quale programma utilizza tutta la larghezza di banda di Internet? Usa Monitor risorse per trovarlo.

Se si utilizza una connessione lenta o ridotta, tenere d'occhio i download che potrebbero verificarsi in background è essenziale. Questo post spiega come trovare quali programmi stanno attualmente accedendo a Internet o trasferendo dati da e verso un server remoto e con quale velocità. Lo strumento incorporato molto utile, e probabilmente non così importante tra gli utenti finali, Resource Monitor ti mostra le informazioni di cui hai bisogno.

Utilizzo di Monitor risorse per trovare attività di rete / Internet

Apri Task Manager e fai clic sulla scheda Prestazioni.

Qui vengono mostrate le velocità di trasferimento dei dati in tempo reale, ma è necessario analizzare ulteriormente le informazioni. Quindi, fai clic sul link Apri monitor risorse sotto, che avvia resmon.exe . Ecco come appare l'interfaccia di Resource Monitor:

(Clicca per ingrandire)

Processi con attività di rete

La prima sezione, "Processi con attività di rete" mostra le informazioni relative a Nome processo, ID processo, Invia, Ricevi e Totale (byte / sec). La colonna Ricevi (B / sec) mostra a quale velocità un processo sta scaricando qualcosa.

Per filtrare i risultati per processo, fare clic sulla casella di controllo per quel processo.

Tranne Svchost.exe, nessun altro programma sta accedendo a Internet in questo momento. Per ottenere maggiori informazioni su una particolare istanza di svchost.exe (che può ospitare più servizi), eseguire il comando tasklist / svc dal prompt dei comandi. Oppure utilizzare Task Manager per visualizzare i servizi che eseguono ogni istanza di Svchost.exe. Abbina l'ID processo che vedi nell'output e controlla i servizi in esecuzione in quella particolare istanza di Svchost. Molto probabilmente, sarebbe Windows Update ( wuauserv ) o Background Intelligent Transfer Service ( BITS ).

Suggerimento rapido: per sapere esattamente cosa viene scaricato, fare clic sulla scheda Disco e ispezionare le voci in Attività disco . In alternativa, è possibile utilizzare Process Monitor.

Attività di rete

La sezione successiva mostra informazioni aggiuntive come l'indirizzo remoto per ogni processo che ha stabilito una connessione remota. Se gli indirizzi IP non vengono risolti in un nome di dominio, è possibile effettuare una ricerca IP sul Web per scoprire quale azienda possiede tale indirizzo IP.

Se uno strano programma si sta connettendo a Internet, disconnettiti immediatamente da Internet, esegui il backup dei tuoi contenuti ed esegui un accurato controllo del malware.

Nota: solo per chiarire .. Greenshot.exe non è apparso quando ho preso il primo screenshot; il processo ha avviato una connessione in uscita solo in seguito.

$config[ads_text6] not found

Connessioni TCP

La terza sezione mostra l'indirizzo locale, la porta locale, l'accesso remoto, la porta remota, la perdita di pacchetti e la latenza, per impostazione predefinita. I byte di invio / ricezione non vengono visualizzati per impostazione predefinita, poiché le due sezioni precedenti mostrano già tali informazioni. Ma se è necessario, è possibile aggiungere ulteriori colonne facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'intestazione della colonna, fare clic su Seleziona colonne e abilitare Invia, Ricevi e Totale.

Questo è simile all'output che ottieni quando esegui "netstat -ao" dal prompt dei comandi.

Porte d'ascolto

L'ultima sezione mostra le porte di ascolto per ciascun processo, in attesa di una connessione in entrata.

Per copiare le informazioni da una di queste sezioni, selezionare tutte le voci e premere CTRL + C. L'elenco viene copiato negli Appunti in formato separato da tabulazioni.

Windows Firewall con la sua configurazione predefinita, non hai il controllo delle connessioni in uscita verso un server remoto e download in background, a meno che non configuri le regole di uscita appropriate usando lo snap-in Windows Firewall (con sicurezza avanzata). Una volta è successo nel mio caso dopo aver installato Google Drive sul mio computer per verificare un'impostazione per qualcuno, 3 GB + dati sono stati consumati in un'ora senza che io facessi nulla.

Più tardi, ho trovato ciò che ha esattamente consumato la mia larghezza di banda. Si è scoperto che avevo una copia dell'ISO di Windows 10 nel mio Google Drive memorizzata qualche mese fa e che il software Google Drive l'aveva scaricato (sincronizzato) automaticamente sul mio sistema.

Se pensi che un programma stia attualmente consumando la tua larghezza di banda in modo sproporzionato, usa Resource Monitor per scoprirlo.

Questo è tutto! Come nota a margine, Task Manager mostra il consumo di larghezza di banda su base per-app (solo app moderne), nella scheda Cronologia app. Se mostra l'app Foto come il maggiore consumatore di larghezza di banda, probabilmente ha abilitato l'opzione OneDrive nelle impostazioni dell'app Foto.

Questo è quanto possono fare gli strumenti integrati ed è più che sufficiente per gli utenti finali. Se hai bisogno di fare un'analisi molto più approfondita, dai un'occhiata a WireShark.

[Relazionato]

Viene visualizzato il messaggio "Cartella / file in uso" quando si tenta di eliminare un file o una cartella? Resource Monitor può scoprire quale programma sta attualmente utilizzando un file. Scopri come utilizzare Resource Monitor per trovare quale processo ha bloccato un determinato file in Windows.

Articoli Correlati