Risolvi i problemi della webcam in Windows 10 disabilitando la modalità Frame Server

Una modifica tecnologica apportata all'aggiornamento dell'anniversario di Windows 10 ha causato un problema in cui le webcam non funzionavano e il rispettivo software (come Logitech, Skype) ha semplicemente riagganciato in pochi minuti.

Questo problema è stato inizialmente percepito come un bug nell'aggiornamento Anniversary, ma sembra essere un cambiamento intenzionale nell'aggiornamento Redstone 1. Microsoft sembra aver abbandonato il supporto per gli standard di codifica MJPEG o H264 e si è spostato verso YUY2 per le prestazioni. Le webcam che utilizzano MJPEG o H264 non funzionerebbero correttamente dopo l'aggiornamento dell'anniversario.

Risolto il problema con la webcam in Windows 10

Nel frattempo, Rafael Rivera potrebbe aver trovato una soluzione per questo problema.

$config[ads_text6] not found
  1. Creare prima un Punto di ripristino.
  2. Avviare Regedit.exe e passare alla chiave seguente:
     HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows Media Foundation \ Platform 
  3. Creare un valore REG_DWORD denominato EnableFrameServerMode e lasciare i dati su 0 .
  4. Se stai utilizzando Windows a 64 bit, apporta le modifiche qui, inoltre:
     HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ WOW6432Node \ Microsoft \ Windows Media Foundation \ Platform 

    La chiave sopra è per le applicazioni a 32 bit in esecuzione su un computer Windows a 64 bit.

  5. Chiudi l'editor del registro.

Guarda anche

  • Controlla quali app possono accedere alla tua webcam in Windows 10
  • Trova quale programma utilizza attualmente la tua webcam

Riferimenti

  • Microsoft ha rotto milioni di webcam con l'aggiornamento dell'anniversario di Windows 10 - Thurrott.com)

Articoli Correlati