Salva e ripristina la posizione delle icone del desktop utilizzando DesktopOK

Ci sono stati alcuni rapporti sulla posizione delle icone del desktop ripristinate dopo ogni riavvio, anche in Windows 10 che deve essere risolto. Fino ad allora, ecco un piccolo programma che può salvare più configurazioni del layout delle icone del desktop e ripristinare un'impostazione specifica quando necessario.

Abbiamo un paio di post sull'argomento del layout del desktop, incluso come utilizzare l'estensione della shell Layout.dll di Microsoft per salvare e ripristinare la posizione delle icone del desktop. Layout.dll è stato originariamente scritto per Windows NT / 2000 e non ha una versione a 64 bit. E non l'ho testato in Windows 10.

(Articolo correlato Correzione del layout delle icone del desktop non salvata al riavvio di Windows)

DesktopOK è un programma portatile di SoftwareOK che funziona perfettamente in Windows 10. Sono disponibili download separati per le versioni a 32 e 64 bit.

Quando avvii il programma, tutti i menu e i caratteri sono in lingua tedesca. Puoi cambiare la lingua facendo clic sull'icona / casella di riepilogo nell'angolo in basso a sinistra.

Fai clic sul pulsante Salva e l'attuale risoluzione dello schermo sarà il nome dell'impostazione memorizzata, seguita dalla data / ora. Se lo desideri, puoi cambiare lo stile di denominazione in Opzioni.

C'è anche un pulsante chiamato Punch le icone (posizione casuale) che disperde le icone del desktop in modo casuale. Dopo lo scattering è possibile utilizzare il pulsante Ripristina per riorganizzarli da un backup precedente, se si desidera eseguire il test.

Per impostazione predefinita, le impostazioni dell'icona del desktop salvate sono memorizzate in un file denominato DesktopOK.ini nella seguente posizione. In alternativa, è anche possibile esportare la configurazione dell'icona del desktop in un file .dok tramite l'opzione di menu DesktopOK.

 % AppData% \ DesktopOK 

Ci sono impostazioni aggiuntive disponibili nella scheda Opzioni, come "salvataggio automatico" a intervalli predefiniti e così via. A differenza di altri programmi, DesktopOK è portatile e non aggiunge un'estensione shell. DesktopOK può tornare utile se Windows dimentica talvolta la posizione delle icone del desktop o se Explorer si arresta in modo anomalo e ripristina la posizione predefinita delle icone del desktop.

Articoli Correlati